Gran tour delle Marche

Fermo, borgo medievale

Fermo, borgo medievale

12 giorni 11 notti

Mole Vanvitelliana, Ancona

Mole Vanvitelliana, Ancona

12 giorni 11 notti

 

Gran tour delle Marche - CODICE ITINERARIO: PT3ITS700

12 giorni 11 notti

1^ Tappa 4 giorni/3 notti Ancona e dintorni

Arrivo a Palazzo di Arcevia (AN. Nel cuore e nell’anima delle Marche, terra e natura ti avvolgono e coinvolgono senza lasciarti mai. Una terra fedelissima, fatta di verità, dove il lusso tangibile sta nelle cose semplici e straordinarie di ogni giorno. Da vedere nei dintorni del vostro hotel: Parco naturale regionale della Gola della Rossa; Grotte di Frasassi; Parco del Conero; Ancona - San Giovanni Battista della Pinocchiara; Ancona loc.Portonovo - Abbazia di Santa Maria; Chiaravalle - Abbazia di Santa Maria della Castagnola; Corinaldo - Abbazia di Santa Maria in Portuno; Fabriano loc. Campodonico - Abbazia di San Biagio in Caprile; Fabriano loc. Cancelli - Abbazia di Santa Maria d'Appennino; Fabriano - Monastero di San Cassiano in Valbagnola; Fabriano loc.Valdicastro - Abbazia di San Salvatore; Genga - Abbazia di San Vittore alle Chiuse Jesi - Abbazia di Santa Maria del Piano; Sirolo loc. Monte Conero - Abbazia di San Pietro; Senigallia – Rocca Cinquecentesca.

 

2^ Tappa- 4 giorni/3 notti da Ancona a Fermo

Prima colazione, partenza per Fermo.

Soggiornando a Fermo si ha la possibilità di visitare la zona centrale delle Marche, da qui partono le visite dei borghi più suggestivi ed interessanti a livello culturale: Loreto ed il suo Santuario, Recanati e l’antico borgo natio del Leopardi, Macerata ed il suo meraviglioso e rinomato Sferisterio, Abadia di Fiastra, San Nicola da Tolentino ed il Castello della Rancia, Camerino, San Severino Marche, questo per l’entroterra. Sulla costa vi accoglieranno le località di: Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio, il comune balneare di Fermo, Torre di Palme. Da non dimenticare una tappa negli outlet della zona di Montegranaro – Casette d’Ete, qui troverete tutte le marche più prestigiose a livello mondiale della calzatura e dell’abbigliamento.

 

3^ Tappa - 3 giorni/2 notti da Fermo ai piedi dei Monti Sibillini

Prima colazione. Partenza per il Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Numerose sono le mete nei dintorni ricchi di storia e di arte come Tolentino, Amandola, Montemonaco, o la miriade di piccoli centri di grande suggestione che racchiudono tesori come le opere del Crivelli. Particolarmente affascinanti sono i Monti Sibillini, Parco Nazionale dal 1995, ricchi di storie e leggende legate al mito della Sibilla. Si presentano come un insieme poderoso di vette spesso superiori ai 1800 metri e sono meta di suggestive escursioni. Chi si appassiona alla natura può ammirarne gli estesi paesaggi, ammirare stelle alpine, orchidee selvatiche o le straordinarie fioriture. Ma queste montagne sono altrettanto affascinanti per chi ama la storia perché il Parco ospita centri storici che meritano a loro volta una visita. In questa zona, oltre agli itinerari naturalistici o storici, si possono seguire percorsi enogastronomici alla ricerca dei prodotti più tipici e dell’eccellenza come tartufi, ciauscolo, lenticchie, mele rosa, miele, formaggi il tutto “annaffiato” con del buon Rosso Piceno o Pecorino. Il vostro diverrà così un viaggio da vero “gastronauta”.

 

4^ Tappa - 4 giorni/3 notti dai Monti Sibillini al Piceno

Prima colazione, partenza per Ripatransone (AP)

Il Piceno è un territorio di ineguagliabile bellezza, è uno straordinario mosaico di civiltà e natura. La provincia di Ascoli Piceno è una terra che offre l'occasione di entrare in contatto con una realtà fatta di storia, arte, paesaggi, tradizioni millenarie ed antichi sapori della buona tavola. Qui c'è tutto ciò che un ospite può desiderare: arte e cultura, le città d'arte, gli antichi borghi medioevali, i teatri storici, i musei e le pinacoteche, le aree archeologiche, l'architettura romanica e medievale. Una natura meravigliosa, il mare con le sue distese di sabbia bianca finissima, l'inconfondibile paesaggio collinare, le montagne con due parchi nazionali, quello dei Monti Sibillini e dei Monti della Laga; la tradizione enogastronomica, che mescola sapientemente sapori e profumi di terra e di mare l'accoglienza cordiale e le qualificate strutture ricettive Tra le cittadine più rinomate della zona, senza ombra di dubbio vi è la famosa Offida con i suoi vini, Castrignano famosa per la rievocazione di Templaria nel periodo di Agosto, Ripatransone, Monteprandone e Monsampolo del Tronto, Carassai, fino ad arrivare alla bellissima Riviera delle Palme con: Porto d’Ascoli, San Benedetto del Tronto, Grottammare.

 

 

La quota comprende:

Sistemazione in camere doppie con trattamento di pernottamento e prima colazione.

 

La quota non comprende:

Trasporti, pasti (pranzi e cene), bevande, ingressi e visite, Assicurazione medico-bagaglio, extra personali e quanto non espressamente indicato ne la quota comprende

 

 

N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione

 

 

 


Prezzo indicativo a partire da 750 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK